HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Super 10  |   Serie A  |   Serie B  |   Serie C  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Rugby   |   Sei Nazioni  |  
 
6nazioni202o.jpg
ITALRUGBY, SMITH: "SQUADRA GIOVANE? AFFRONTIAMO IL SEI NAZIONI CON CORAGGIO"

Presentato nella splendida cornice del Salone d’Onore del Coni il Sei Nazioni 2021. Al lancio italiano del torneo di rugby più antico del mondo – oltre al Capo Allenatore della Nazionale, Franco Smith, e al capitano azzurro Luca Bigi – sono intervenuti Alfredo Gavazzi, presidente della Federazione Italiana Rugby, Giovanni Malagò, presidente del Coni, Virginia Raggi – sindaco di Roma -, Vito Cozzoli – presidente di Sport e Salute, Alessandro Araimo, amministratore delegato di Discovery Italia.
“Abbiamo una squadra molto giovane – ha esordito Franco Smith durante la conferenza stampa – con una età media di poco superiore ai 24 anni. Spaventarmi? C’è bisogno di coraggio e dare l’esempio. Questa è una squadra in costruzione e i giovani di qualità devono fare esperienza anche in campo. E’ così che possiamo arrivare a raggiungere l’obiettivo che tutti ci siamo preposti. Non sono tornato in Italia per fare la comparsa o per partecipare: voglio costruire – insieme a tutto lo staff e ai giocatori – una squadra che possa raggiungere risultati importanti sia a breve che a lungo termine”.
“Sono molto emozionato per l’inizio di un torneo importante come il Sei Nazioni. Non vedo l’ora di poter lavorare nuovamente con tutti in vista delle nuove sfide che ci attendono” ha continuato Smith.
“E’ una sensazione speciale essere qui per il secondo anno consecutivo – ha esordito Luca Bigi, capitano dell’Italrugby – in una cornice come quella del Salone d’Onore del Coni. Durante la Nations Cup si è creato un gruppo molto unito e non vedo l’ora di poter riprendere a lavorare insieme ai miei compagni in raduno”.
“Essere tra gli atleti anagraficamente più “anziani” non è un peso: è una responsabilità. Ho appreso molto nella mia carriera da atleti come Parisse, Zanni e Ghiraldini. Con Leo ho avuto l’onore di vivere insieme l’ultima finestra internazionale a Novembre: è stato un grande giocatore e leader che ha insegnato tanto a tutti” ha concluso Bigi.
L’Italia inizierà il raduno nel pomeriggio odierno presso l’NH Vittorio Veneto e nel pomeriggio di domani è in calendario la prima seduta di allenamento presso il CPO Giulio Onesti.


28/01/2021



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento




MARCO RICCIONI LASCERA' IL BENETTON RUGBY A FINE STAGIONE
Il Benetton Rugby annuncia che Marco Riccioni al termine dell’attuale stagione sportiva, 30 giugno 2021 scadenza naturale del contratto che lo lega in biancoverde, lascerà il club per trasferirsi ai Saracens Rugby.
Arrivato a Treviso nell’estate ...
ITALRUGBY, GRUPPO AL COMPLETO VERSO IL MATCH CONTRO L'IRLANDA
Inizia ufficialmente la settimana di avvicinamento alla terza giornata del Guinness Sei Nazioni 2021. L’Italia – in raduno a Roma nel proprio quartier generale presso l’NH Collection Vittorio Veneto – affronterà l’Irlanda sabato 27 febbraio allo Stad...
Italrugby: iniziato il raduno
Iniziato nella tarda mattinata odierna il raduno della Nazionale Italiana Rugby. Gli Azzurri si sono ritrovati a Roma iniziando ufficialmente la preparazione verso il terzo match del Guinness Sei Nazioni 2021 in calendario sabato 27 febbraio alle 15....


















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)