HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Super 10  |   Serie A  |   Serie B  |   Serie C  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Rugby   |   Sei Nazioni  |  
 
stadio vuoto.jpg
ITALRUGBY, IL XV DI SMITH PER L'ESORDIO AL SEI NAZIONI CONTRO LA FRANCIA

Franco Smith, Capo Allenatore della Nazionale Italiana Rugby, ha ufficializzato la formazione che sabato alle 15.15 affronterà la Francia allo Stadio Olimpico di Roma nel match d’esordio del Guinness Sei Nazioni 2021, partita che sarà trasmessa in diretta su DMAX, canale 52 del digitale terrestre.
La partita di sabato – che metterà in palio il Trofeo Garibaldi – sarà il confronto numero 46 tra Italia e Francia, tredicesimo nella capitale e il quinto allo Stadio Olimpico.
Nel XV iniziale confermato il triangolo allargato sceso in campo nell’ultimo turno della Nations Cup di dicembre contro il Galles con Trulla estremo e il duo di marca Benetton, Ioane (al suo secondo cap)-Sperandio all’ala. Coppia di centri inedita formata da Marco Zanon e Juan Ignacio Brex: quest’ultimo, alla prima convocazione ufficiale con la Nazionale Italiana Rugby, diventerà l’esordiente numero 11 della gestione Smith.
Garbisi – sempre titolare dalla ripresa dell’attività internazionale a ottobre – formerà con Varney la giovanissima (con età media di 20 anni) cabina di regia della Nazionale per la seconda partita consecutiva dal primo minuto.
Prima partita da titolare per Michele Lamaro che vestirà la maglia numero otto che sarà affiancato da Johan Meyer – in meta nell’ultimo match del 2020 disputato in Galles – e Sebastian Negri, al rientro dopo l’infortunio subito in allenamento durante la scorsa Autumn Nations Cup.
In seconda linea spazio al duo Sisi-Lazzaroni, mentre in prima linea si rivedono Traorè e Riccioni – entrambi rientranti nel gruppo azzurro dopo aver recuperato dai rispettivi infortuni – che andranno a completare il reparto insieme a Luca Bigi, arrivato al nono cap da capitano dell’Italrugby.
In panchina troveranno spazio Lucchesi – al rientro in lista gara dopo i due recuperi del Guinness Sei Nazioni 2021 – Fischetti, Zilocchi, Cannone, Ruzza, Mbandà, Palazzani e Canna.
Non convocato Mattia Bellini: l’ala delle Zebre si è fermato in seguito ad uno scontro di gioco in allenamento nella giornata di martedì. Le sue condizioni saranno valutate nei prossimi giorni.
“Affronteremo con coraggio la Francia che ha mostrato le proprie qualità durante lo scorso Sei Nazioni e la Nations Cup. Seguiamo il nostro processo di crescita per proseguire nell’inserimento delle nuove generazioni: non vedo l’ora di esordire in un torneo così importante e affascinante come il Sei Nazioni” ha dichiarato Franco Smith.

Questa la formazione che scenderà in campo:

15 Jacopo TRULLA (Kawasaki Robot Calvisano, 3 caps)*

14 Luca SPERANDIO (Benetton Rugby, 8 caps)*

13 Marco ZANON (Benetton Rugby, 4 caps)*

12 Juan Ignacio BREX (Benetton Rugby, esordiente)

11 Montanna IOANE (Benetton Rugby, 1 cap)

10 Paolo GARBISI (Benetton Rugby, 5 caps)*

9 Stephen VARNEY (Gloucester Rugby, 3 caps)

8 Michele LAMARO (Benetton Rugby, 2 caps)*

7 Johan MEYER (Zebre Rugby Club, 9 caps)

6 Sebastian NEGRI (Benetton Rugby, 28 caps)

5 David SISI (Zebre Rugby Club, 11 caps)

4 Marco LAZZARONI (Benetton Rugby, 11 caps)*

3 Marco RICCIONI (Benetton Rugby, 7 caps)*

2 Luca BIGI (Zebre Rugby Club, 32 caps) – capitano

1 Cherif TRAORE’ (Benetton Rugby, 10 caps)*

 

A disposizione

16 Gianmarco LUCCHESI (Benetton Rugby, 2 caps)*

17 Danilo FISCHETTI (Zebre Rugby Club, 8 caps)*

18 Giosuè ZILOCCHI (Zebre Rugby Club, 10 caps)*

 19 Niccolò CANNONE (Benetton Rugby, 8 caps)*

20 Federico RUZZA (Benetton Rugby, 19 caps)*

21 Maxime MBANDA’ (Zebre Rugby Club, 25 caps)*

22 Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby Club, 41 caps)

23 Carlo CANNA (Zebre Rugby Club, 47 caps)

*membro accademia FIR Ivan Francescato



04/02/2021



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento




MARCO RICCIONI LASCERA' IL BENETTON RUGBY A FINE STAGIONE
Il Benetton Rugby annuncia che Marco Riccioni al termine dell’attuale stagione sportiva, 30 giugno 2021 scadenza naturale del contratto che lo lega in biancoverde, lascerà il club per trasferirsi ai Saracens Rugby.
Arrivato a Treviso nell’estate ...
ITALRUGBY, GRUPPO AL COMPLETO VERSO IL MATCH CONTRO L'IRLANDA
Inizia ufficialmente la settimana di avvicinamento alla terza giornata del Guinness Sei Nazioni 2021. L’Italia – in raduno a Roma nel proprio quartier generale presso l’NH Collection Vittorio Veneto – affronterà l’Irlanda sabato 27 febbraio allo Stad...
Italrugby: iniziato il raduno
Iniziato nella tarda mattinata odierna il raduno della Nazionale Italiana Rugby. Gli Azzurri si sono ritrovati a Roma iniziando ufficialmente la preparazione verso il terzo match del Guinness Sei Nazioni 2021 in calendario sabato 27 febbraio alle 15....


















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)