HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   LegaDue  |   Serie A/B/C Dil.  |   Serie minori  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Basket  |  
 
Basket.jpg
L'Amatori Pescara supera il Nuovo Basket Aquilano

Con grande, grandissimo cuore l'Amatori Pescara, dopo una partenza al rilento, cresce in maniera esponenziale e torna al successo, condannando il Nuovo Basket Aquilano al ko per 77-68 in una sfida chiave in ottica secondo posto. Nella ripresa, la squadra di coach D'Addio, trovando una difesa grintosa e più interpreti a far male dalle parti del canestro avversario, porta a casa 2 punti importantissimi.
La gara. Senza l'infortunato Mazzarese, a referto per onor di firma, coach Federico D'Addio opta per uno starting five composto da Suvak, Tinto, Pichi, Caggiano e éierucci. Un quintetto base di nuovissimo conio. Nei primi 2 minuti si segna solo dalla lunetta, 3-1 pro Pescara il parziale, poi sale in cattedra Suvak con 4 punti consecutivi a provare a dare il primo strappetto al match. Invano, perchè L'Aquila torna subito sotto e con un gioco da 3 punti di Cecchi mette il muso avanti dopo 6'15'' (9-10) con un parziale di 10-0. Il ferro sputa fuori almeno 3 tentativi dall'arco dei biancorossi, che però sono reattivi a rimbalzo sotto entrambe le plance e limitano i danni.
Origlia, Rota e Serafini subentrano a completare con Tinto e Pichi i 5 Amatori per il finale di tempino. Pichi non completa un gioco da 3 per la parità, le polveri biancorosse dall'arco restano bagnate e qualche pasticcio di troppo in fase di possesso regala 4 punti facili agli aquilani che chiudono il primo periodo avanti per 15-11. L'inizio di secondo quarto, con Peychinov in campo, non è dissimile dall'andamento della seconda metà del primo tempino. L'Aquila è più reattiva e, pur non incantando, mantiene il muso avanti, imbrigliando bene le fonti del gioco pescarese e facendo molta densità nel pitturato. Nonostante tutto l'Amatori è lì, a 4 punti di distanza dopo 4 minuti (18-22). Tuccella è il protagonista che non ti aspetti, assai intraprendente e capace di griffare la bomba che amplia di nuovo il gap, ma il cuore Amatori batte forte e non ci sta a fermarsi. Sale in cattedra Tinto: super attacco al ferro, palla rubata e gioco da 3 punti messo a segno per rimettere il fiato sul collo a Nessi e compagni. Come 15 giorni fa a Roseto, però, l'Amatori quando può dare la zampata decisiva sbaglia troppo: 3 possessi consecutivi errati vanificano il buon lavoro difensivo, non si realizza la parità e si vedono gli avversari allungare di nuovo. Per fortuna c'è un Tinto on fine a tenere prima agalla l'Amatori con una bomba a portarla sul -1, poi con un 3/3 dalla lunetta a farle mettere il muso avanti prima del canestro finale ospite a mandare la metà di contesa in archivio sul 31-31.
L'asse Suvak-Pierucci-Tinto produce il parzialino di 8-2 con il quale prende le mosse il terzo periodo. L'Amatori ora ha un piglio diverso, aggressivo, grintoso e concentrato e 5 punti di fila del capitano portano l'Amatri a condurre di 10 dopo 4 minuti (56-46). L'Aquila però è osso durissimo, non si scompone e in un amen dimezza il gap ma non fa i conti con un serafini indiavolato, che prima realizza nel traffico un tap-in da urlo e poi recupera 3 super rimbalzi importanti. D'Ambrosio però è una scheggia impazzita, infila 5 punti colpendo prima dall'arco e poi sfruttando il super fisico nell'area, e tiene vivissimi i suoi, che però vanno all'ultimo periodo sotto di 4 punti (53-49). Negli ultimi 20'' due bombe, una per parte: Pierucci e Aristotile. L'ultimo periodo si apre con un coast to coast di Antonini in una Amatori che si apre come il burro e con il pari griffato da D'Ambrosio, che però fallisce il libero del suo potenziale gioco da 3 punti che poteva voler dire sorpasso.
Che poi si realizza con una bomba aperta di Leo Cecchi, lasciato colpevolmente libero di colpire. Ma Caggiano, Suvak e Serafini si caricano i compagni sulle spalle e a metà frazione il vantaggio torna in doppia cifra (67-56). La difesa biancorossa, figlio di un grande collettivo che alterna uomini ma non produttività, sta facendo la differenza ed in avanti la squadra di coach D'Addio trova sempre interpreti diversi a far male, come nel caso di Pichi dall'arco per il +14 a 3'20'' dalla sirena. Come nella gara di regular season sempre al PalaElettra è sempre Nessi l'ultimo dei suoi a mollare, anche se assai nervoso per l'andamento del match come tutti gli esponenti del capoluogo. Ma per L'Aquila non c'è nulla da fare, al suono della sirena a festeggiare è l'Amatori che si impone per 77-68

Amatori Pescara – Nuovo Basket Aquilano 77-68
Progressivi: 11-15, 31-31, 53-49
Amatori Pescara 1976: Origlia 2, Tinto 21, Peychinov, Pichi 6, Serafini 11, Suvak 15, Pierucci 11, Caggiano 11, Rota, Toma ne, M. Peres ne, Mazzarese ne. All. D'Addio Vice Di Iorio Ass. Di Nardo



Risultati 7 giornata fase orologio
TEATE BASKET CHIETI s.s.d. a r.l.- A.S.D. ROSETO BASKET 20.20 55-76
ASS.DIL.MAGIC BASKET CHIETI-
UNIBASKET 73-84
Amatori Pescara 1976 SSD a RL- NUOVO BASKET AQUILANO 77-68
NEW FORTITUDO A.S.D-IL. VASTO BASKET 84-77
AIR BASKET TERMOLI POL. OLIMPIA MOSCIANO 77-67

Classifica
Bk20.20 Roseto 42
Pall. Pescara 40
NEW Fortitudo Isernia 38
Nb Aquilano 36
Air Basket TERMOLI 24
Vasto Basket 22
Magic Bk Chieti 18
Unibasket Lanciano 16
Olimpia Mosciano 12
Teate Chieti 2

Prossimo turno 8 giornata
A.S.D. ROSETO BASKET 20.20- ASS.DIL.MAGIC BASKET CHIETI Sab 22/04/2023 20:00 PALASPORT - PIAZZA OLIMPIA - ROSETO DEGLI ABRUZZI - (TERAMO)
Amatori Pescara 1976 SSD a RL- NEW FORTITUDO Dom 23/04/2023 18:00
PALASPORT - Via Elettra - PESCARA - (PESCARA)
A.S.DIL. VASTO BASKET - UNIBASKET SSD ARL Dom 23/04/2023 18:00 PALA BCC - Via Conti Ricci 1 - VASTO - (CHIETI)
POL. OLIMPIA MOSCIANO A.S.D.- ASD NUOVO BASKET AQUILANO Sab 22/04/2023 18:00 Palasport Comunale - Via Terracini - MOSCIANO SANT'ANGELO - (TERAMO)
AIR BASKET TERMOLI -TEATE BASKET CHIETI s.s.d. a r.l. Dom 23/04/2023 18:00
PALASABETTA - Via Ischia - TERMOLI - (CAMPOBASSO)


16/04/2023



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


X


Il Nuovo Basket Aquilano vince a Civitanova
Si conclude con il successo di Civitanova la stagione del Nuovo Basket Aquilano che aveva già conquistato la permanenza in serie B.

Virtus Civitanova - Nuovo Basket Aquilano 80-93
Civitanova: Arienti 13, Bini 12, Botteghi 4, Felicioni, V...
Nuovo Basket Aquilano sconfitto da Roseto
Nella giornata del ringraziamento e del saluto dei tantissimi appassionati presenti come sempre al PalaAngeli Prosolidar L'Aquila ai ragazzi del Nuovo Basket Aquilano già matematicamente certi
di aver mantenuto a L’Aquila anche per il 2024/2025 i...
Il Nuovo Basket Aquilano vince a Pescara e centra la salvezza
Finisce 72-78 la sfida playout che si è giocata ieri sera al Palaelettra tra Pescara Basket e Nuovo Basket Aquilano. Sono dunque gli ospiti ad
aggiudicarsi quello che non è stato "soltanto" un derby, ma anche un momento di grande commozione, poic...




X












 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)