HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   LegaDue  |   Serie A/B/C Dil.  |   Serie minori  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Basket  |  
 
Basket.jpg
Il Nuovo Basket Aquilano annuncia l’ingaggio di Giovanni Volpe

La società del capoluogo, dopo la preziosa vittoria di domenica, che la proietta al comando del Girone Playout della Conference Centro Italia che partirà il 3 marzo, aggiunge una importante operazione di mercato conclusa oggi ufficialmente e che porta a L’Aquila uno prospetti più appetiti di questa sessione invernale: l’ala forte pesarese Giovanni Volpe.
Il club aquilano ha strappato alla concorrenza, diverse le società in Italia che avevano messo gli occhi su Volpe, un elemento che nelle intenzioni della società potrà fornire un valore aggiunto per affrontare le otto gare dei playout con maggiore impatto, per poter così raggiungere l’obiettivo di inizio campionato: la permanenza a L’Aquila di un torneo così importante e prestigioso come quello di Serie B Interregionale.
Giovanni Volpe, classe 1998 per 1,94 cm, nativo di Pesaro, è cresciuto proprio nella storica società marchigiana della Victoria Libertas ex Scavolini, disputando finali nazionali giovanili e approdando anche nel roster di Serie A, prima di iniziare una carriera seniores che lo ha portato nelle ultime 4 stagioni tra C Gold (Potenza, Trani e Valdarno) e quest’anno in SERIE B Interregionale nella prima fase con il Tigers Romagna Cesena, a giocare sempre con grande intensità e ottime cifre, evidenziando sempre le sue doti di grande agonismo, importanti doti realizzative e spirito di sacrificio al servizio della squadra.
Il ragazzo si unirà già da questo pomeriggio agli allenamenti con la squadra, pronto a sfruttare la settimana di sosta del campionato per affinare la conoscenza dei compagni e gli schemi tattici dello Staff Tecnico capitanato dal coach Federico d’Addio.
Le parole del Presidente Roberto Nardecchia: “Siamo soddisfatti per l’arrivo di Giovanni, un ragazzo che avevamo monitorato anche ad inizio stagione e su cui siamo andati con decisione dopo l’uscita di Patrisio Cicivè, un innesto che restituirà la giusta proporzione tecnico tattica ad un roster già importante di suo, come dimostrato domenica con la grande prestazione offerta dai ragazzi contro il Mondragone. Un acquisto che dimostra, inoltre, la voglia di tutti noi di non lasciare nulla di
intentato per donare ai tantissimi appassionati sportivi aquilani la permanenza in città di una Serie
così difficile, ma così entusiasmante, come la Serie B Interregionale”
Giovanni Volpe: “Sono molto contento di questa occasione, già dal mio arrivo sono stato accolto al meglio da tutto lo staff, ora abbiamo la settimana di pausa che sfrutterò per potermi integrare al meglio con il gruppo, per poi iniziare la seconda fase e raggiungere l’obbiettivo della permanenza nella categoria”


20/02/2024



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


X


Il Nuovo Basket Aquilano vince a Civitanova
Si conclude con il successo di Civitanova la stagione del Nuovo Basket Aquilano che aveva già conquistato la permanenza in serie B.

Virtus Civitanova - Nuovo Basket Aquilano 80-93
Civitanova: Arienti 13, Bini 12, Botteghi 4, Felicioni, V...
Nuovo Basket Aquilano sconfitto da Roseto
Nella giornata del ringraziamento e del saluto dei tantissimi appassionati presenti come sempre al PalaAngeli Prosolidar L'Aquila ai ragazzi del Nuovo Basket Aquilano già matematicamente certi
di aver mantenuto a L’Aquila anche per il 2024/2025 i...
Il Nuovo Basket Aquilano vince a Pescara e centra la salvezza
Finisce 72-78 la sfida playout che si è giocata ieri sera al Palaelettra tra Pescara Basket e Nuovo Basket Aquilano. Sono dunque gli ospiti ad
aggiudicarsi quello che non è stato "soltanto" un derby, ma anche un momento di grande commozione, poic...




X












 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)