HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   LegaDue  |   Serie A/B/C Dil.  |   Serie minori  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Basket  |  
 
Basket.jpg
Giocherà con il lutto sulle canottiere il Nuovo Basket Aquilano
sabato 6 Aprile nel derby di Pescara.

Il Nuovo Basket Aquilano scenderà in campo con il lutto sulle canottiere sabato 6 Aprile a Pescara, in un derby attesissimo e che può rivelarsi fondamentale nella strada verso la permanenza in Serie B Interregionale.
La società del capoluogo ringrazia il Pescara Basket il Comitato Regionale Fip Marche che gestisce la seconda fase ed il Girone Playout Conference Centro Italia, per la condivisione del momento particolare e l’accettazione di un minuto di raccoglimento in ricordo delle vittime del terremoto del 6 aprile 2009, nel quale tutto il team aquilano indosserà il Fiore della Memoria.
Una gara che inaugura un trittico finale di un torneo durissimo e nel quale i ragazzi di coach D’Addio, dopo aver sciupato un match point mercoledi nel turno infrasettimanale casalingo contro lo Stamura Ancona, che avrebbe chiuso i giochi permanenza, cercheranno di trovare quella vittoria che consegnerebbe alla città anche per il prossimo anno la SERIE B Interregionale.
Anche in considerazione degli altri risultati della scorsa giornata, si sono sensibilmente accorciate le distanze tra le otto formazioni in lizza, con il Nuovo Basket Aquilano a guidare la classifica, a pari punti con il Civitanova a quota 14, Mondragone, Stamura Ancona e Pescara a 12, Roseto a 10, Grottaferrata a 8 e Isernia che chiude il gruppo a quota 6.
Al termine delle otto giornate dei Playout le ultime due retrocederanno in Serie C, la terz’ultima spareggerà con la terz’ultima della Conference Sicilia-Campania-Calabria-Puglia-Basilicata, con le altre 5 che manterranno questa difficile categoria.
Le parole del Presidente Roberto Nardecchia: “Affrontiamo questo incontro in una giornata particolare per la nostra città, nella quale ognuno di noi come ogni anno affronta soprattutto il ricordo di un evento che ha segnato le vite di tutta la popolazione del capoluogo. Un evento dal quale, però, nel solco della tradizione e del carattere di un popolo fiero come quello aquilano, la città e i suoi abitanti sono riusciti a restare in piedi, fortificando la propria natura. In questo senso, sia i nostri ragazzi che hanno nei cuori quanto accaduto, sia coloro non aquilani che ora si trovano a condividere con noi questa stagione e la nostra realtà, sono certo onoreranno al di là del mero risultato sportivo la nostra maglia e il ricordo di chi l’aveva indossata non potendo più farlo, a cui è dedicato il nostro PalaAngeli”.


04/04/2024



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


X


Nuovo Basket Aquilano: confermato Leandro Cecchi
Il Nuovo Basket Aquilano annuncia il rinnovo, per il Campionato di SERIE B INTERREGIONALE 2024/2025 del contratto con Leandro Cecchi, ala argentina classe 1988 per 2.00 di altezza, uno dei migliori giocatori stagionali nel panorama delle varie Confer...
Il Nuovo Basket Aquilano vince a Civitanova
Si conclude con il successo di Civitanova la stagione del Nuovo Basket Aquilano che aveva già conquistato la permanenza in serie B.

Virtus Civitanova - Nuovo Basket Aquilano 80-93
Civitanova: Arienti 13, Bini 12, Botteghi 4, Felicioni, V...
Nuovo Basket Aquilano sconfitto da Roseto
Nella giornata del ringraziamento e del saluto dei tantissimi appassionati presenti come sempre al PalaAngeli Prosolidar L'Aquila ai ragazzi del Nuovo Basket Aquilano già matematicamente certi
di aver mantenuto a L’Aquila anche per il 2024/2025 i...




X












 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)