HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   Serie B  |   Lega Pro 1a/2a Div.  |   Serie D  |   Eccellenza  |   Promozione  |   1a/2a/3a Cat.  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Calcio  |  
 
Stadio-olimpico-figc.jpg
La semifinale di Nations League sarà Italia-Spagna, il 15 giugno a Enschede

Sarà la Spagna l’avversaria dell’Italia nella semifinale della UEFA Nations League. Il match si giocherà giovedì 15 giugno (ore 20.45) a Enschede, mentre l’altra semifinale tra Paesi Bassi e Croazia andrà in scena il giorno prima a Rotterdam. La 'finalina' per il terzo posto e la finale sono in programma domenica 18 giugno rispettivamente a Enschede (ore 15) e Rotterdam (ore 20.45).
È questo l’esito del sorteggio che si è tenuto questa mattina a Nyon alla presenza del presidente della FIGC Gabriele Gravina e di Alberico Evani, assistente tecnico del Ct Roberto Mancini. Ad estrarre le palline dall’urna una vecchia conoscenza del campionato italiano, Wesley Sneijder, vincitore del Triplete con l’Inter nel 2010. È stato il primatista di presenze (134) con la nazionale olandese ad abbinare Italia e Spagna, già opposte il 6 ottobre 2021 nella semifinale della seconda edizione della Nations League. Allo stadio ‘Meazza’ di Milano le Furie Rosse si imposero 2-1 (doppietta di Ferran Torres e gol di Pellegrini), mettendo fine alla striscia di 37 risultati utili consecutivi degli Azzurri. Sono 39 i precedenti con la Spagna (11 vittorie dell’Italia, 16 pareggi e 12 sconfitte), con il fresco ricordo anche del successo ai rigori nella semifinale di EURO 2020.
“Come squadra e come tipo di gioco la Spagna era forse l’avversario peggiore – il commento di Evani - però è anche bello poterli riaffrontare. Li abbiamo sempre sofferti, sia nella semifinale degli Europei che in quella di Nations League. Nonostante abbia cambiato Ct (de la Fuente, ndr) non credo che la Spagna cambierà il suo modo di giocare, basato su un possesso palla difficile da contrastare: cercheremo di trovare delle soluzioni per limitare la loro forza e sfruttare le nostre caratteristiche”. Il pensiero va poi a Gianluca Vialli: “Ci impegneremo tanto per dedicargli la vittoria, con il suo carisma è stato una figura fondamentale per il successo all’Europeo”.

L’Italia - che tornerà in campo a fine marzo per affrontare Inghilterra e Malta nelle prime gare delle qualificazioni al Campionato Europeo di Germania 2024 - ha raggiunto per la seconda volta consecutiva la fase finale della UEFA Nations League vincendo con 11 punti il Gruppo 3 della Lega A.

Dopo i pareggi con Germania (1-1) e Inghilterra (0-0) e il successo di misura sull’Ungheria (2-1) nelle prime tre gare, gli Azzurri hanno rimediato l’unica sconfitta (5-2) nel match con la Germania disputato il 14 giugno a Mönchengladbach. Determinanti per la qualificazione alla Final Four gli ultimi due successi ottenuti lo scorso settembre contro Inghilterra (1-0) e Ungheria (2-0).

Il programma della Fase Finale della UEFA Nations League

Semifinali

14 giugno: Paesi Bassi-Croazia (ore 20.45, Rotterdam)
15 giugno: Spagna-Italia (ore 20.45, Enschede)

Finali

3°/4° posto: (ore 15, Enschede)
1°/2° posto: (ore 20.45, Rotterdam)



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


Twitter


Terminato a Coverciano lo stage dedicato ai calciatori di interesse nazionale
Tre giorni di lavoro e sessantasei giocatori coinvolti, in una nuova ‘tappa’ del percorso intrapreso già nella scorsa stagione dalla FIGC, per agevolare la transizione dalle Nazionali Giovanili alla Nazionale maggiore e ampliare così la base dei calc...
Il 25 gennaio a Nyon il sorteggio della fase finale della UEFA Nations League
Mercoledì 25 gennaio (ore 11) a Nyon si terrà il sorteggio per determinare gli accoppiamenti delle semifinali della UEFA Nations League. La fase finale della competizione, che vedrà impegnate Italia, Paesi Bassi (paese ospitante), Croazia e Spagna, s...
Azzurrini sconfitti con onore a Pescara dall'Inghilterra
La marcia di avvicinamento della Nazionale Under 21 alla fase finale dell'Europeo si è aperta con una sconfitta. Davanti ai 2800 spettatori dello stadio "Adriatico-Giovanni Cornacchia", gli Azzurrini sono stati battuti 2-0 dall'Inghilterra, che è par...




Twitter














 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)