HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Super 10  |   Serie A  |   Serie B  |   Serie C  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Rugby   |   Sei Nazioni  |  
 
Mascioletti1.jpg
Rugby: L'Aquila, iniziative e manifestazioni per il trentennale dello scudetto

La città in festa per celebrare l’ultimo, storico, scudetto conquistato dall’Aquila Rugby a trent’anni dall’epica finale dello stadio Plebiscito di Padova, vinta dai neroverdi sulla corazzata Milan.
A scendere in campo, con l’organizzazione delle iniziative in programma, il Comune dell’Aquila, che il 5 febbraio scorso ha approvato all’unanimità un ordine del giorno del consigliere comunale Livio Vittorini volto proprio alla promozione di manifestazioni per onorare la ricorrenza, e la Polisportiva L’Aquila Rugby con il patrocinio della FIR Abruzzo.
A presentare il cartellone di eventi, questa mattina in conferenza stampa, il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, l’assessore allo Sport, Vito Colonna, il consigliere comunale Livio Vittorini, il presidente del Comitato Fir Abruzzo, Marco Molina, il presidente onorario della Polisportiva L’Aquila Rugby, Antonio Di Zitti, e il general manager del sodalizio, Gino Troiani.
“Era doveroso omaggiare e celebrare un momento così straordinario per la storia sportiva di questa terra. – ha commentato il sindaco Biondi – Che questi festeggiamenti cadano a pochi giorni dal quindicesimo anniversario del sisma del 2009 assume un valore particolarmente significativo: lo sport è stato, oltre che fattore di crescita dei nostri giovani, un elemento identitario e di coesione sociale”.
“Oltre che per festeggiare e ricordare, l’obiettivo e la speranza sono quelli di ispirare i più giovani affinché attraverso la conoscenza del glorioso passato rugbistico cittadino possano trovare lo stimolo verso futuri successi, in campo sportivo e non” ha aggiunto il Gm della Polisportiva Troiani.
Otto gli appuntamenti in programma, a partire dal 21 aprile prossimo, con l’inaugurazione alle 11 della mostra “L’Aquila città del Rugby” prevista nel porticato della sede municipale di Palazzo Margherita e realizzata in collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti dell’Aquila. Il 22 aprile, alle 17:30, presso la palestra My Gym, incontro pubblico sul tema “La lunga strada per uno scudetto” con i protagonisti della stagione ’94 impegnati nel racconto del fondamentale apporto fornito da tre figure di rilievo dello sport aquilano: Isaia Di Cesare, Paolo Perrotti e Piergiorgio Desiati.
Il 23 aprile, nel giorno del trentennale dello scudetto, alle 15:30, nella Basilica di Santa Maria di Collemaggio, verrà celebrata una messa in ricordo “di coloro che hanno passato la palla”, come vengono chiamati i rugbisti scomparsi, mentre alle 17, presso il Relais Magione Papale si svolgerà una cerimonia di premiazione dei giocatori della Polisportiva L’Aquila Rugby vincitori di tutti gli scudetti ‘marcati’ neroverde, ovvero degli anni 1967, 1969, 1981, 1982 e 1994.
Il 24 aprile, alle 10, presso il Dipartimento Discab di Coppito, convegno patrocinato dall’Università degli Studi dell’Aquila con il Dipartimento di Scienze cliniche applicate e Biotecnologie, sul tema “Rugby Performance” incentrato su preparazione fisica, prevenzione e traumatologia nel rugby moderno.
Due gli appuntamenti pubblici previsti dall’Auditorium del Parco: il 26 aprile alle 16 con “Il Rugby che vogliamo”, l’evoluzione del rugby dagli anni Novanta ad oggi con uno sguardo al futuro, e il 27 aprile con “Branding e strategie della comunicazione nel rugby”, l’importanza della comunicazione per il raggiungimento degli obiettivi sportivi.
Gran finale il 28 aprile nel tempio del rugby aquilano, lo stadio “Tommaso Fattori”: dalle ore il primo memorial “Sergio Del Grande”, torneo dedicato alle categorie giovanili della palla ovale, e con il match di serie B, alle 16, tra Rugby L’Aquila contro Us Roma Rugby. Dopo le partite appuntamento al Terzo Tempo Rugby village con street food e musica dal vivo.



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


X


Rugby: ok a odg Vittorini per celebrazioni trent'anni scudetto L'Aquila rugby
Celebrare e onorare L’Aquila rugby e il suo ultimo, indimenticabile, scudetto, conquistato il 23 aprile 1994 nella finale contro il Milan allo stadio del Plebiscito di Padova.
È questo l’obiettivo dell’ordine del giorno, primo firmatario il consi...
Addio al grande Carlo Prosperini
Addio al grande Carlo Prosperini, scomparso questa notte all'età di 83 anni. Oltre cento presenze con L'Aquila Rugby ne hanno fatto una bandiera. Quattro anche i caps con la nazionale azzurra.
Oggi è un giorno triste per la nostra Società - scri...
corso per allievi arbitri di rugby il 10 febbraio a Sulmona
Un nuovo corso per allievi arbitri in programma in Abruzzo. Stavolta sarà ospitato negli impianti dell'Incoronata, casa del Sulmona Rugby, nella città peligna. Si terrà il prossimo 10 febbraio.
Il corso è organizzato dal gruppo arbitri regionale,...
















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)