HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   Serie B  |   Lega Pro 1a/2a Div.  |   Serie D  |   Eccellenza  |   Promozione  |   1a/2a/3a Cat.  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Calcio  |  
 
calciomaracana6.jpg
Interesse nazionale, partito l’iter per il riconoscimento dell’Eccellenza

Alla vigilia dell’Assemblea Elettiva, la Lega Nazionale Dilettanti ha riunito a Roma il suo Consiglio Direttivo. All’ordine del giorno dei lavori, l’atteso indirizzo per la ripresa dell’Eccellenza e dei campionati regionali di vertice, compreso il calcio femminile e il calcio a 5 (maschile e femminile), tutti con un collegamento diretto alle competizioni nazionali organizzate dalla LND. Il massimo organismo della Lega Dilettanti, dopo un’ampio e approfondito confronto, si è pronunciato in modo unanime per favorire la ripresa, ma ha ravvisato tutte le difficoltà legate alla stessa. Per questo ha dato delega al Presidente Sibilia e ai consiglieri federali in quota LND di sottoporre all’esame della FIGC le condizioni per consentire la predisposizione di un protocollo sanitario ad hoc per tale tipo di attività, la richiesta di un contributo straordinario da parte della FIGC per garantire l’effettuazione dei tamponi e della sanificazione degli ambienti con esonero, o comunque, con una forte riduzione delle spese a carico delle Società, nonché di richiedere al Consiglio Federale della FIGC la deroga relativa ai format dei campionati in ambito regionale anche con richiesta in deroga all’articolo 49 delle NOIF, di non dar luogo a retrocessioni e di consentire il mantenimento della categoria per le Società che dovessero rinunciare alla prosecuzione dell’attività per difficoltà economiche. Il Consiglio Direttivo della LND ha altresì deliberato di richiedere alla FIGC la proroga dei termini dei tesseramenti e dei trasferimenti dei calciatori e delle calciatrici fino al 31 marzo 2021. 

“Promuovere il calcio e giocarlo é la nostra missione - ha affermato il presidente Cosimo Sibilia - e porre le condizioni per la ripresa dei nostri massimi campionati regionali rappresenta un segnale di speranza per tutto il movimento del calcio dilettantistico. Ma dobbiamo essere consapevoli della grande responsabilità di questa scelta e di complessità che ricadono non solo sulla LND ma anche su tutti quelli che hanno aperto a questa prospettiva, alimentando le speranze di club e tesserati. Quella disponibilità deve essere confermata, su tutti i fronti, soprattutto quelli economici, altrimenti ogni sforzo sarà stato vano”.



06/02/2021



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


Twitter


Europa League: ROMA- Shakhtar Donetsk e Manchester United- MILAN
Sorteggiati a Nyon in Svizzera presso il quartier generale della UEFA, gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Europa League. Impegni ostici per le italiane.
Le partite di andata degli ottavi di finale di Europa League si giocheranno giovedì...
TERZA CATEGORIA CALCIO, UNITED L'AQUILA E MONTICCHIO 88: "GIOCARE IL CAMPIONATO IN ESTATE"
Le due società della provincia dell'Aquila che militano nel campionato di Terza Categoria, l'United L'Aquila e il Monticchio 88, hanno inviato una lettera al Comitato provinciale della Lega nazionale dilettanti, per chiedere di poter disputare la com...
L'AQUILA 1927 FABIO CIUFFETELLI È UN NUOVO CALCIATORE ROSSOBLÙ
L'Aquila 1927 è lieta di annunciare di aver acquisito da Il Moro Paganica le prestazioni sportive del calciatore Fabio Ciuffetelli.
Estremo difensore classe 1993, è cresciuto nel settore giovanile dell'Oratoriana e del L'Aquila. Nel corso della ...


















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)