HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   Serie B  |   Lega Pro 1a/2a Div.  |   Serie D  |   Eccellenza  |   Promozione  |   1a/2a/3a Cat.  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Calcio  |  
 
Italia_Brasile.jpg
Il Ct Mancini chiama 28 Azzurri: domani il raduno a Roma

Terminata la prima fase di preparazione in vista dell’Europeo con il netto successo nell’amichevole con San Marino, la Nazionale tornerà a radunarsi domani all’Hotel Parco dei Principi di Roma e in serata parteciperà alla trasmissione ‘Notte Azzurra’, in onda martedì 1° giugno su Rai 1, per poi trasferirsi al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Al termine della seconda settimana di lavoro, venerdì 4 giugno l’Italia affronterà la Repubblica Ceca nell’ultima amichevole prima dell’esordio nel torneo continentale.
Per la seconda fase del raduno Roberto Mancini ha chiamato 28 Azzurri: Emerson Palmieri e Jorginho, impegnati ieri sera nella finale della UEFA Champions League, potranno usufruire di 24 ore di riposo in più e si aggregheranno al gruppo nella giornata di martedì. Entro la mezzanotte di martedì 1° giugno il Ct ufficializzerà la lista dei 26 Azzurri convocati per il Campionato Europeo.
ITALIA-REPUBBLICA CECA. Bilancio complessivo in perfetta parità: 2 vittorie, 2 pareggi e 2 sconfitte. Considerando anche la Cecoslovacchia, l’Italia conta 9 vittorie a 8, compreso il successo per 2-1 nei supplementari della Finale di Coppa del Mondo in Italia del 1934, oltre a 9 pareggi. La vittoria dell’Italia per 3-0 a Genova il 13 dicembre del 1953 fu la prima partita della Nazionale trasmessa in tv, con telecronaca di Carlo Bacarelli. Bologna ospiterà gli Azzurri per la 22a volta, a distanza di quasi 3 anni dall’ultimo precedente nel settembre 2018.

UEFA EURO 2020. L'emergenza legata alla diffusione del Covid-19 ha costretto la UEFA a rinviare di un anno EURO 2020. Inizialmente previsto dal 12 giugno al 12 luglio 2020, si giocherà dall'11 giugno all'11 luglio 2021. Il primo Campionato Europeo itinerante di calcio, ideato per celebrare i 60 anni della manifestazione, muoverà i suoi primi passi da Roma, sede della cerimonia inaugurale e della gara d’apertura, kickoff di un torneo ospitato in 11 città (Roma, Amsterdam, Baku, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Glasgow, Londra, Monaco, Siviglia e S. Pietroburgo), dopo la conferma del forfait di Dublino e la sostituzione di Bilbao con Siviglia. L’Italia, inserita nel girone A, affronterà Turchia (11 giugno, ore 21), Svizzera (16, ore 21) e Galles (20, ore 18) allo Stadio Olimpico di Roma.

RAI 1 E GLI AZZURRI. Sarà un Europeo da vivere intensamente sui canali e le piattaforme RAI. Il 1° giugno su RAI 1 alle 21.25 andrà in onda “Notte Azzurra”, un programma condotto da Amadeus, con la Nazionale al completo ospite in studio, insieme a tanti artisti che festeggeranno l’inizio dell’avventura degli Azzurri a EURO 2020. Dal 7 al 10 giugno, inoltre, spazio a “Sogno Azzurro”, una miniserie in 4 puntate, in onda su Rai 1 alle 20.45, che racconta il percorso degli Azzurri verso gli Europei: per la prima volta nella lunga e vincente storia della Nazionale, il pubblico potrà avere l’occasione di entrare a Coverciano, seguire i calciatori dal loro arrivo alle riunioni tra staff e squadra, durante gli allenamenti e nei momenti di relax, viaggiare con gli Azzurri durante le trasferte, “vivere” al loro fianco negli spogliatoi prima della partita, in campo e sugli spalti e nel dopogara, scoprire le persone che concorrono al raggiungimento dei risultati sportivi, attraversare i temi e i valori dello sport: dai rapporti umani al coraggio, dalla paura al riscatto. “Sogno Azzurro”, il primo progetto firmato dalla neonata Direzione Nuovi Formati della Rai, è un viaggio di dieci mesi, iniziato a settembre 2020 e che proseguirà fino alla vigilia della gara inaugurale dell’Europeo, in programma l’11 giugno. Un ulteriore contenuto esclusivo Rai, che si aggiunge all’investimento per la trasmissione delle gare di UEFA EURO 2020.

MEDIA CENTRE. In occasione di UEFA EURO 2020, il Centro Tecnico Federale di Coverciano ospiterà il Media Centre della Nazionale: potranno accedere alla struttura esclusivamente i rappresentanti dei Media accreditati per il Torneo attraverso una prenotazione giornaliera per i posti disponibili, in base alle limitazioni per il contrasto all’epidemia Covid-19. Tutti gli accreditati potranno comunque partecipare alla conferenza attraverso la piattaforma che verrà indicata successivamente. Non è previsto l’accesso per i fotografi e per gli operatori TV: foto e immagini, sia della conferenza che dell’allenamento quotidiano, al quale non è prevista la presenza dei Media, saranno distribuite dalla FIGC. Tutti i dettagli per le amichevoli e il Media Centre su figc.it /Area Media.

CASA AZZURRI. Dal 9 al 20 giugno appuntamento a “Casa Azzurri”, la struttura che accompagna la Nazionale nelle Fasi Finali di Mondiali e Europei, un punto di riferimento per i tifosi e un prezioso veicolo di promozione per i partner Azzurri. Per l’Europeo, “Casa Azzurri”, marchio ed evento di proprietà della FIGC, sarà ospitata nella suggestiva cornice di ‘PratiBus District’ a Roma (Viale Angelico, 52), una location con caratteristiche uniche, frutto di un importante progetto di riqualificazione di una porzione dell’ex deposito Vittoria dell’ATAC, che si estende su 5.000 metri quadrati con spazi interni e all’aperto.

“Casa Azzurri” ospiterà un’area ristorante, un pub e un bar, una sala conferenze, un Museo interattivo della Nazionale e aree dedicate ai partner FIGC. La musica di Radio Italia accompagnerà gli ospiti tra piano bar, dj set e karaoke, oltre ad una serie di concerti esclusivi per il pubblico di “Casa Azzurri”. Diversi maxischermi trasmetteranno tutte le gare dei gironi di EURO 2020, compresi i tre match della Nazionale contro Turchia, Svizzera e Galles, da vedere insieme ai tifosi Azzurri, rispettando le modalità previste dalle normative anti Covid. Perché, grande novità di quest’anno, “Casa Azzurri” aprirà per la prima volta le sue porte al pubblico. Sarà possibile accedere alla struttura prenotandosi al sito figc.it (https://figc.it/it/casaazzurri): la presenza sarà contingentata in base alle disposizioni vigenti.

L’elenco dei convocati

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), *Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Bryan Cristante (Roma), *Frello Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Manuel Locatelli (Sassuolo), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Stefano Sensi (Inter), Marco Verratti (Paris Saint Germain);
Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Juventus), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Matteo Politano (Napoli).

*i due calciatori del Chelsea, impegnati ieri sera nella finale della UEFA Champions League, si aggregheranno al gruppo martedì 1° giugno

Il programma

Lunedì 31 maggio
Ore 12 – Raduno presso l’Hotel Parco dei Principi a Roma
*Ore 16.30 – Allenamento presso il C.S. ‘Giulio Onesti’ (chiuso)
Martedì 1° giugno
*Ore 17 – Allenamento presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano (chiuso)
Entro le ore 24 comunicazione lista dei 26 calciatori convocati per EURO 2020
Mercoledì 2 giugno
Ore 10.30 – Foto Ufficiale EURO 2020 e UEFA Media Day (chiuso)
Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Giovedì 3 giugno
**Ore 17.15 – Conferenza stampa Ct+1 calciatore presso il Media Centre di Coverciano
*Ore 18 – Allenamento (aperto ai media i primi 15’)
Venerdì 4 giugno
Ore 20.45 – Amichevole Italia-Repubblica Ceca allo Stadio ‘Renato Dall’Ara’ di Bologna
Sabato 5 giugno
*Ore 11 – gara di allenamento Nazionale-Nazionale Under 20 (chiusa)
Domenica 6 giugno
Entro le ore 22 raduno presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano
Lunedì 7 giugno
**Ore 14 – Incontro con i media (calciatori)
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Martedì 8 giugno
**Ore 14 – Incontro con i media (calciatori)
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Mercoledì 9 giugno
**Ore 14 – Incontro con i media (calciatori)
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Giovedì 10 giugno
Ore 11 – Trasferimento Firenze-Roma
**Ore 17.45 – Conferenza stampa Ct+1 calciatore presso lo Stadio Olimpico di Roma
*Ore 18.30 – Allenamento presso lo Stadio Olimpico di Roma (aperto ai media i primi 15’)
Venerdì 11 giugno
*Ore 11 – Allenamento presso il C.S. ‘Giulio Onesti’ (chiuso)
Ore 21 – Italia-Turchia allo Stadio Olimpico di Roma. Al termine della gara incontro con i media e trasferimento presso il CTF di Coverciano
Sabato 12 giugno
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Domenica 13 giugno
**Ore 14 – Incontro con i media (calciatori)
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Lunedì 14 giugno
**Ore 14 – Incontro con i media (calciatori)
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Martedì 15 giugno
Ore 11 – Trasferimento Firenze-Roma
**Ore 16.45 – Conferenza stampa Ct+1 calciatore presso Hotel Parco dei Principi
*Ore 19.15 – Allenamento presso il C.S ‘Giulio Onesti’ (aperto ai media i primi 15’)
Mercoledì 16 giugno
Ore 21 – Italia-Svizzera allo Stadio Olimpico di Roma. Al termine della gara incontro con i media e trasferimento presso il CTF di Coverciano
Giovedì 17 giugno
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Venerdì 18 giugno
**Ore 14 – Incontro con i media (calciatori)
*Ore 17 – Allenamento (chiuso)
Sabato 19 giugno
Ore 11 – Trasferimento Firenze-Roma
**Ore 17.15 – Conferenza stampa Ct+1 calciatore presso l’Hotel parco dei Principi
*Ore 18.30 – Allenamento presso il C.S. ‘Giulio Onesti’
Domenica 20 giugno
Ore 18 – Italia-Galles allo Stadio Olimpico di Roma. Al termine della gara incontro con i media e trasferimento presso il CTF di Coverciano

N.B. Gli orari possono essere soggetti a variazioni

*le immagini saranno prodotte e distribuite dalla FIGC
**l’accesso in sala sarà limitato ad un ridotto numero di media



30/05/2021



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


Twitter


Campionato eccellenza Abruzzo: le designazioni
Ultima giornata del campionato d’Eccellenza abruzzese domenica alle 15. L'Aquila 1927 nell'ultimo atto di questa difficile stagione sportiva ospita il Lanciano. Attiva la prevendita dei biglietti nei seguenti punti vendita:
InfoPoint -Fontana Lum...
Campionato eccellenza Abruzzo: le parole del tecnico Bolzan
Domenica si conclude il campionato d’Eccellenza abruzzese. L’Aquila chiude alle 15 allo stadio Gran Sasso contro il Lanciano, fanalino di coda del mini torneo. In palio tre punti non importanti per la classifica, con il Chieti che ha conquistato mate...
RENATO CURI ANGOLANA SRL-L'AQUILA 1927: 2-3
RENATO CURI ANGOLANA SRL-L'AQUILA 1927: 2-3
RENATO CURI ANGOLANA SRL: Puddu, Casimirri, Di Renzo, Diop, Cichella, Scurti, Pantoni (55’ Festa), Di Giovanni, Miani, Farias (80’ Ruggieri), Casati (86’ Lombardi). A disp. D’Emidio, Sichetti, Connestar...


















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)