HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   Serie B  |   Lega Pro 1a/2a Div.  |   Serie D  |   Eccellenza  |   Promozione  |   1a/2a/3a Cat.  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Calcio  |  
 
Gravina-figc.jpg
A Pescara con tanti ospiti l'avvio dell'Eccellenza abruzzese

Presentato presso l’Aurum di Pescara il calendario del campionato di Eccellenza abruzzese 2021/22 alla presenza dei vertici del Comitato Regionale LND Abruzzo, del presidente FIGC Gabriele Gravina e di numerose autorità politiche locali.
I lavori si sono aperti con un minuto di raccoglimento in  memoria del presidente del Rapino Calcio, Domenico Di Fazio. Presente anche il fratello Marco, accompagnato dal sindaco di Rapino Rocco Micucci, che ha ricevuto un omaggio dal presidente LND Abruzzo, Concezio Memmo. L’Assessore allo sport del Comune di Pescara Patrizia Martelli ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale, evidenziando come la Coppa Europea in città rappresenti un momento di grande felicità per tanti bambini e ragazzi. Il presidente del Consiglio Regionale, Lorenzo Sospiri, ha ringraziato il presidente Memmo per l’invito per questo appuntamento al culmine di un estate meravigliosa per lo sport italiano: “La Coppa è ancora più bella dal vivo che vista in tv”. Sospiri ha infine confermato l’impegno della Regione Abruzzo per lo sport. Il presidente del Coni Abruzzo, Enzo Imbastaro, ha sottolineato come le Olimpiadi hanno fatto emergere ancora una volta l’importanza dello sport e come CONI e FIGC collaborino per risolvere insieme le problematiche dello sport abruzzese, soprattutto per quanto riguarda l’impiantistica. Il vicesindaco di Pescara, Giovanni Santini, ha portato il saluto di tutta la città e del sindaco Carlo Masci, impegnato all’estero per motivi istituzionali. Il vicesindaco ha ringraziato il presidente Memmo, il Consigliere Ortolano e ha espresso un particolare ringraziamento a i presidenti che “fanno un grande sforzo per portare avanti l’attività delle loro società” e i sindaci presenti.

Il Consigliere Federale, Daniele Ortolano, ha salutato i presidenti delle società,  i componenti delle delegazioni, del Comitato Regionale e le istituzioni “per essermi state accanto nel terribile momento in cui è iniziata la pandemia”. Ortolano poi ha elogiato il nuovo corso della LND Abruzzo per il lavoro svolto in questi mesi e il presidente Gravina “per questa giornata importante che celebra un momento che ha riportato felicità dopo tanta tristezza. Il presidente Gravina ha dimostrato in questi due anni l’uomo che è, soprattutto nei momenti difficili, quando da solo ha imposto che il calcio non si fermasse. La riforma dei campionati e del mondo del calcio nasce da un motto che è quello della sostenibilità e di quel senso comune di fare un passo indietro, facendo squadra come ha fatto Mancini per superare i momenti di difficoltà”.

“Siamo felicissimi di ospitarvi in un posto bellissimo, ricco di storia. La storia della sua rinascita dopo un periodo di abbandono è una metafora della nostra rinascita. Oggi siamo qui in compagnia della splendida coppa che abbiamo ammirato da stamattina e che ci ha fatto gioire, amare il calcio e amare la vita dopo il lungo e triste periodo del lockdown”.  Queste le parole del presidente LND Abruzzo, Concezio Memmo, che dopo aver salutato tutte le istituzioni e gli ospiti ha ringraziato il Comune di Pescara e la Regione Abruzzo “per questa fattiva collaborazione. Se siamo qui è grazie a loro. Questa è una giornata speciale perché abbiamo con noi il massimo rappresentante del nostro sport, Gabriele Gravina, che porta prestigio con la sua presenza a questo incontro”. Questi alcuni passaggi significativi del discorso del presidente Memmo, che ha poi ringraziato i sindaci delle città delle società di Eccellenza, definendoli “parte attiva”. “Mettiamo da parte le diatribe che nascono fuori dal calcio, uniti si vince!” ha detto Memmo agli amministratori. Infine ai presidenti delle società:”Abbiamo sempre puntato su di voi portando le vostre istanze a livello nazionale, dando un segno di rivincita rispetto alla rassegnazione che stava prendendo corpo. Questa presentazione è dedicata a voi e spero sia un auspicio per una grande stagione. Il comitato sarà sempre al vostro fianco e credo che abbiamo offerto un grande servizio. Buon  campionato a tutti!”, ha concluso Memmo.

Dopo l’intervento del presidente federale Gravina spazio alle società di Eccellenza, introdotte da un video celebrativo dei momenti più significativi dello scorso campionato, un video che ha preceduto la premiazione ufficiale del Chieti Calcio, squadra vincitrice del campionato di Eccellenza 2020-21. Novità per la nuova stagione sarà il nuovo logo dell’Eccellenza abruzzese, presentato dal presidente Memmo, raffigurante un calciatore mentre esegue un colpo di testa con la silhouette delle regione Abruzzo. Memmo ha poi omaggiato Gravina con una campana di Sant’Egidio, simbolo della città di Lanciano, città di cui è nativo lo stesso numero uno della LND Abruzzo. Il momento clou della presentazione del calendario della nuova stagione è stato introdotto infine dal Segretario del Comitato Regionale LND Maria Laura Tuzi.

 

GIORNATA SPECIALE PER IL PRESIDENTE FIGC

Da Wembley all’Abruzzo, perché la propria terra d’origine non si dimentica mai. Il Presidente della FIGC Gabriele Gravina è stato ospite della presentazione dei calendari d’Eccellenza per la stagione 2021/22 all’Aurum di Pescara, accompagnato dalla Coppa conquistata ad Euro2020 da Gigio Donnarumma e compagni. “Quando torno in Abruzzo le emozioni prendono il sopravvento, sempre” ha esordito Gravina. “Ringrazio Ezio Memmo e Daniele Ortolano che hanno fatto un grandissimo sforzo in questi anni. Ringrazio le società qui presenti che hanno avuto molto coraggio per questa ripartenza”. Nel suo lungo discorso Gabriele Gravina ha speso anche delle parole sul nuovo campionato d’Eccellenza e sul mondo del calcio dilettantistico: “Nel nostro bilancio, su 56 milioni, ben 28 sono destinati alle società dilettantistiche: il nostro obiettivo è di rispondere il più rapidamente possibile alle esigenze delle società che non hanno più tempo da perdere. Il calcio ha bisogno di cambiamenti, bisogna essere tutti più coraggiosi. Questa non è una ripartenza ma è una nuova partenza: in bocca al lupo a tutti!”



10/09/2021



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


Twitter


Campionato eccellenza Abruzzo: le designazioni arbitrali della prima giornata
L'Aquila 1927 presenta questa sera dalle ore 20, nel piazzale antistante il Palazzo dell'Emiciclo a L’Aquila, staff tecnico, dirigenziale e squadra. Nella serata condotta da Enrico Giancarli e Alessandro Fallocco previste tante sorprese tra cui le nu...
A Silvi Marina presentazione dei calendari dei campionati giovanili abruzzesi
Evento importante e significativo domattina, sabato 18 settembre a Silvi Marina, dove alle 10:00, presso la struttura dell’Hotel Hermitage, i dirigenti delle squadre giovanili abruzzesi potranno prendere visione dei calendari agonistici delle categor...
L'Aquila 1927 esordio in campionato a Capistrello. Pesanti sanzioni del Giudice sportivo di Coppa
Esordio in trasferta per L'Aquila 1927 nel campionato di eccellenza. I rossoblu giocheranno domenica alle 15 sul campo di Capistrello, la prima partita di un lungo percorso che nel capoluogo si augurano possa portare alla serie D. Un match dalle tant...


















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)