HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   Serie B  |   Lega Pro 1a/2a Div.  |   Serie D  |   Eccellenza  |   Promozione  |   1a/2a/3a Cat.  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Calcio  |  
 
logo_figc_lega_nazionale_dilettanti.png
14 Comitati Regionali della Lnd scrivono al presidente Gravina

È stata recapitata nota al Presidente Federale, Dott. Gabriele Gravina, da parte di 14 Presidenti dei Comitati Regionali L.N.D. (Abruzzo, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli V.G., Lazio, Lombardia, Molise, Piemonte V.A., Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria) e di un Vice Presidente della stessa Lega, con la quale i firmatari hanno chiesto l’adozione di un provvedimento di commissariamento nei confronti della L.N.D. sul presupposto di una condotta, in aperto contrasto con le normative federali e della Lega Nazionale Dilettanti, posta in essere, all’esito delle dimissioni dell’On. Cosimo Sibilla, dal Vice Presidente Vicario, Sig. Ettore Pellizzari, il quale ha ritenuto di attribuire a se stesso l’approvazione del bilancio consuntivo della Lega Nazionale Dilettanti, Stagione Sportiva 2020/2021, predisposto dal Consiglio di Presidenza.
Oltre a ciò, la condivisa opinione che il Vice Presidente Vicario non possa assicurare il normale funzionamento della Lega Nazionale Dilettanti nel periodo necessario alla convocazione della Assemblea elettiva per la elezione del nuovo Presidente della L.N.D., perché nell’attuale contesto ha dimostrato di non sapersi confrontare, dialogare e riconoscere adeguata dignità alle proposte ed effettive esigenze delle articolazioni periferiche. Si evidenzia come, diversamente da quanto sostenuto dall’On. Cosimo Sibilia, che ha definito l’eventualità di una mancata approvazione del bilancio come una “vergogna”, i suddetti Comitati della Lega Nazionale Dilettanti avrebbero voluto esclusivamente esercitare il legittimo diritto-dovere di valutazione, sia da un punto di vista tecnico nei confronti del bilancio, che da un punto di vista politico nelle modalità di gestione della L.N.D..
La soluzione, a cui si ritiene che il Vice Presidente Vicario dovrebbe addivenire, sarebbe quella di rassegnare le proprie dimissioni, così da consentire il miglior traghettamento della Lega Nazionale Dilettanti all’Assemblea Elettiva ed, al contempo, il regolare funzionamento della stessa.


30/10/2021



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


Twitter


Coppa Italia Dilettanti: completato il tabellone delle partecipanti alla Fase Nazionale
Alle nove squadre già qualificate alla Fase Nazionale della 56^ edizione della Coppa Italia Dilettanti, che hanno disputato le finali delle rispettive fasi regionali tra il 10 Dicembre e il 6 gennaio, si sono aggiunte le ultime dieci partecipanti al ...
L'Aquila 1927: una cinquina per sognare la serie D
L'Aquila 1927 rifila la seconda cinquina stagionale all'Ovidiana e vola a sei lunghezze di distanza dal Giulianova in vetta al girone abruzzese del campionato di eccellenza.
«Siamo partiti alla grande, abbiamo giocato benissimo anche dal punto di...
L 'AQUILA 1927-OVIDIANA SULMONA 5-1
L'Aquila con un perentorio 5 a 1, ed una partita mai in discussione, consolida il primato e approfitta del pareggio interno del Giulianova per aumentare il distacco che diventa ora di 6 punti.
La prossima domenica 12 Febbraio i rossoblù saranno i...




Twitter














 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)