HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   Serie B  |   Lega Pro 1a/2a Div.  |   Serie D  |   Eccellenza  |   Promozione  |   1a/2a/3a Cat.  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Calcio  |  
 
calciomaracana5.jpg
PLAYOFF ECCELLENZA SARDEGNA: L’OSSESE SI GUADAGNA LA FINALE REGIONALE
2-0 ALLA NUORESE E DOMENICA GIOCA CONTRO IL TALORO GAVOI

Altro pomeriggio indimenticabile al Walter Frau per i tifosi e sostenitori bianconeri, che hanno gioito per la netta vittoria dell’Ossese contro la Nuorese con il risultato all’inglese di 2-0, che proietta la squadra di casa alla finalissima dei playoff da giocarsi contro il Taloro Gavoi, che ha vinto sulla Ferrini per 2-1 e saranno loro a contendersi la poltrona che consentirà alla vincente di partecipare alla fase nazionale.
Un caldo infernale che ha imperversato per tutta la durata della gara, non ha comunque ridimensionato una partita bella, vibrante e palpitante, fra due delle migliori formazioni del campionato di Eccellenza regionale, e sino a fischio finale, i giocatori in campo hanno dato tutto quello che era nelle loro possibilità fisiche, atletiche e mentali, ed a loro va veramente un ringraziamento (tributo dato con un caloroso applauso finale), da parte di tutti gli sportivi presenti sugli spalti, moltissimi quelli arrivati anche da Nuoro.
Le formazioni presentate dai due mr. Loriga e Cantara, erano quanto di meglio potevano presentare per questa occasione, dopo un inizio nel quale le squadre si sono studiate, pian piano il gioco ha decollato e si sono visti bei fraseggi da parte di tutte due le squadre, un’altalena di azioni ben architettate, anche se poi alla fine quelle maggiori più pericolose, sono state appannaggio dei bianconeri.
Al 12’ Patacchiola calcia forte verso la porta cercando una deviazione vincente, la palla arriva a Congiunti che deve deviare di pugno.
Al 27’ tiro di Scioni e Cherchi para tuffandosi sulla sua sinistra.
Al 33’ il gol che sblocca la gara: azione veloce e filtrante sul versante destro, pallone che arriva a Madeddu, il fantasista si libera di un paio di avversari e calcia forte di sinistro in porta, riesce a respingere come può Congiunti e Chelo è il più lesto a superarlo con una buona dose di freddezza. Al 36’ punizione dalla fascia destra per la Nuorese, tira Cocco e pallone che passa rasente sul palo alla destra di Cherchi.

Al 37’ altra grande occasione per Chelo, il quale recupera palla a centrocampo, scatto veloce con il difensore che lo tallona al suo fianco, tenta poi un pallonetto che però si spegne fuori alla sinistra di Congiunti.

Nella ripresa, al 48’ Gueli da par suo tenta il super gol da circa sessanta metri e pallone che esce fuori di poco alla destra di Congiunti.

Al 49’ Chelo viene atterrato nell’area piccola mentre sta per calciare e l’arbitro decreta il rigore. Sul dischetto “Re Davide” Madeddu, spiazza Congiunti e calcia sul palo alla sua destra.

C’è una reazione della Nuorese che cerca di rimettere al centro dell’area bianconera tanti palloni, specialmente per la testa di Ragatzu, ma la difesa dell’Ossese di oggi è stata impeccabile, lasciando ben poco ai pericolosi attaccanti ospiti.

Al 75’ Scioni dalla distanza e pallone che passa vicino al palo.

Al 90 Sabino si libera in area e calcia forte, tiro parato con difficoltà da Congiunti.

Al 91’ Occasione anche per Virdis ma la sua conclusione esce fuori di poco.

Quasi allo scadere del recupero, al 94’ Zinellu si libera di alcuni avversari, poi rimette al centro area per Sabino che da buona posizione ma non riesce a calibrare bene il tiro e palla che esce fuori; poi fischio finale e festeggiamenti in campo e sugli spalti, in attesa del rush finale di domenica. FORZA OSSESE!!

OSSESE: Cherchi, Arca, Fancellu (54’ Cocco), Patacchiola, Madeddu, Zinellu, Gueli (84’ Contini), Dettori (54’ Sabino), Gadau, Scognamillo (83’ Del Rio), Chelo (61’ Virdis). Allenatore Giampiero Loriga.
NUORESE: Congiunti, Peana, Manfredi, Roccuzzo, Farris, Tuccio (76’ Putzu), Demurtas, Scioni, Ragatzu, Cocco, Vinci (76’ Scanu). Allenatore Giusppe cantara.
ARBITRO: Claudio Pili di Cagliari. Assistenti Alessandro Cola e Mauro Biagini.
RETI: 33’ Chelo, 49’ Madeddu (r).
NOTE: Ammonito Ragatzu; espulso al 83’ Roccuzzo.



18/05/2022



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


Twitter


Massimo Epifani nuovo allenatore dei rossoblù
L’Aquila 1927 comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra al tecnico Massimo Epifani.
Classe 1974, dopo gli esordi in D col Miglianico, Epifani ha guidato il San Nicoló alla vittoria del campionato al suo primo anno di Ecc...
Serie B: Presentazione calendari il 15 luglio a Reggio
Venerdì 15 luglio prenderà il via ufficialmente la nuova stagione sportiva di Serie BKT 2022/2023 con la presentazione del calendario organizzato dalla Lega Nazionale Professionisti Serie B.
Location dell’evento, la suggestiva Arena dello Stretto...
Lnd: le norme per serie D ed eccellenza
Di seguito uno stralcio del comunicato n1 per la Stagione sportiva 2022/2023 della Lega Nazionale dilettanti:
I) ATTIVITA’ UFFICIALE DELLA LEGA NAZIONALE DILETTANTI
La Lega Nazionale Dilettanti - in attuazione delle disposizioni di cui all’a...




Twitter














 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)