HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Serie A  |   Serie B  |   Lega Pro 1a/2a Div.  |   Serie D  |   Eccellenza  |   Promozione  |   1a/2a/3a Cat.  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Calcio  |  
 
Gravina-figc.jpg
Coppe europee: Inter, Roma e Fiorentina qualificate alle finali
Gravina: "Risultato straordinario, l'Italia ha già vinto"

Il calcio italiano festeggia l’ingresso di tre squadre nelle finali delle competizioni UEFA. Dopo la qualificazione di martedì dell’Inter in Champions League – al termine di un doppio appassionante derby contro il Milan – ieri sera sono arrivate anche quelle della Roma in Europa League e della Fiorentina in Conference League. L’Italia avrà quindi una sua rappresentante in ognuna delle tre finali, in programma mercoledì 31 maggio a Budapest (Siviglia-Roma), mercoledì 7 giugno a Praga (Fiorentina-West Ham) e sabato 10 a Istanbul (Manchester City-Inter).
“Inter, Roma e Fiorentina sono state straordinarie, hanno raggiunto un risultato eccezionale per l’intero movimento”, commenta così il Presidente della FIGC Gabriele Gravina all’indomani della qualificazione di tre squadre italiane nelle finali di Champions League, Europa League e Conference League. “L’entusiasmo generato da questi successi è qualcosa di unico – continua Gravina – per cui mi congratulo con le rispettive dirigenze, gli staff tecnici e i calciatori, perché le tre finali delle competizioni UEFA sono frutto di un progetto tecnico molto valido. Oltre alle finaliste, l’exploit internazionale del calcio italiano è stato rafforzato anche dal percorso positivo di Milan e Juventus. Questi risultati hanno imposto il nostro calcio alla ribalta europea: grazie a questi Club l’Italia ha già vinto!”.
“Adesso tiferemo per i successi finali - conclude il presidente federale che presenzierà a tutti e tre gli eventi in programma –, di sicuro non sarà facile, ma sono convinto che tutte e tre hanno buone possibilità. Per il futuro, l’auspicio è che, sostenendo il lavoro della Federazione su giovani, equilibrio economico-finanziario e stadi, questi risultati diventino sempre più continui nel tempo”.


19/05/2023



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


X


EURO 2024, Italia battuta a Gelsenkirchen dalla Spagna: decide un autogol di Calafiori.
L'Italia ha perso, ma niente è compromesso. A Gelsenkirchen, contro la Spagna ora già aritmeticamente prima nel Gruppo B, è arrivata la prima sconfitta a EURO 2024, ma per accedere da seconda agli ottavi di finale basterà non perdere lunedì a Lipsia ...
Campionato serie D al via l'8 settembre
Il Dipartimento Interregionale L.N.D., ha stabilito come segue le seguenti date di inizio dei campionati relativi alla stagione sportiva 2024/2025:
Campionato Nazionale Serie D 8 settembre 2024
Campionato Nazionale Juniores 14 settembre 2024...
L'Aquila 1927 conferma Giovanni Alessandretti
Continuano le conferme per L'Aquila 1927, che ha annunciato la permanenza anche per la prossima stagione del difensore 2001 Giovanni Alessandretti, 30 presenze nell'ultimo campionatodi serie D.
La squadra rossoblù è quindi in costruzione dopo le...




X












 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)