HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Super 10  |   Serie A  |   Serie B  |   Serie C  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Rugby   |   Sei Nazioni  |  
 
2024-italrugby-eng.jpg
6 nazioni 2024: Italia-Inghilterra 24-27
Grande prova degli azzurri

Roma, Stadio Olimpico, 3 febbraio 2024
Guinness Men’s Six Nations– I Giornata
Italia - Inghilterra 24-27 (17-14)
Italia: Allan; Pani (29’ st. Mori), Brex, Menoncello, Ioane; Garbisi P., Garbisi A (13’ st. Varney).; Cannone L (6’ st. Zuliani)., Lamaro (Cap), Negri (26’ st. Izekor); Ruzza (34’ st. Zambonin), Cannone N., Ceccarelli (6’ st. Zilocchi), Lucchesi (13’ st. Nicotera), Fischetti (26’st. Spagnolo)
all. Gonzalo Quesada
Inghilterra: Steward; Freeman (38’ st. Feyi-Waboso), Slade, Dingwall, Daly; Ford (26’st. Smith), Mitchell (20’ st. Care); Earl, Underhill (26’ st. Cunningham-South), Roots; Chessum (32’ st. Coles), Itoje; Stuart (16’ st. Cole), George (Cap, 34’ st. Dan), Marler (36’ st. Obano)
all: Steve Borthwick
Arbitro: Paul Williams (NZR). Giudici di linea Nic Berry (RA); Nika Amashukeli (GRU). TMO: Brett Cronan (RA)
Marcatori: p.t. 5’ cp. Allan (3-0); 12’ m. Garbisi A. tr. Allan (10-0); 16’ cp. Ford (10-3); 20’ m. Daly (10-8); 26’ m. Allan tr. Allan (17-8); 33’ cp. Ford (17-11); 37’ cp. Ford (17-14) s.t. 5’ m. Mitchell tr. Ford (17-21); 14’ Ford (17-24); 26’ cp. Ford (17-27); 45’m. Ioane tr. Allan (24-27)
Cartellini: 36’ st. Daly (Eng); 41’ st Lamaro (Ita)
Calciatori: Allan (3/4); Ford (6/7); Garbisi (1/1)
Player of the Match: Ethan Roots (Eng)
Note: pomeriggio soleggiato, 57000 spettatori

Cronaca
5' calcio piazzato Allan 3-0
11' meta al centro dei pali di Garbisi trasformata da Allan. Magia di Brex che serve Cannone oltre la difesa, con il numero 8 azzurro che serve l'assist finale per Alessandro Garbisi che si tuffa in mezzo ai pali. 10-0.
15' calcio di Ford per i primi tre punti inglesi 10-3
20' - Meta per l'Inghilterra con Daly che si tuffa alla bandierina su assist di Freeman. 10-8
26' - Grande azione dei trequarti azzurri, Menoncello lancia in meta Allan in mezzo ai pali. Lo stesso Allan trasforma 17-8.
33' - Accorcia le distanze l'Inghilterra con un calcio piazzato realizzato da Ford 17-11
38' Ancora Ford a segno dalla piazzola per l'Inghilterra 17-14
Si chiude la prima frazione di gioco con gli azzurri in vantaggio.
45' - Meta per l'Inghilterra con un guizzo di Mitchell. Ospiti in vantaggio per la prima volta nell'incontro con la trasformazione di Ford. 17-21
54' allungano gli inglesi con un piazzato di Ford 17-24
67' - Allunga ancora Ford con un altro calcio piazzato. 17-27
84' splendida meta azzurra con Ioane che in corsa schiaccia vicino i pali. Garbisi trasforma per il finale di 24-27. Italrugby conquista un punto di bonus dopo una grande prestazione.
Il programma del torneo prevede adesso la trasferta in Irlanda l’11 febbraio alle 16 italiane (arbitro Pierre Brousset) e dopo la settimana di pausa l’Italia sarà di scena a Lille il 25 febbraio contro la Francia con direzione di gara affidata a Christophe Ridley. Il 9 marzo è in calendario la seconda ed ultima partita casalinga dell’Italia Olimpico contro la Scozia (arbitro Angus Gardner), mentre il quinto ed ultimo appuntamento degli Azzurri nel torneo è in calendario in Galles il 16 marzo (arbitro Mathieu Raynal).


03/02/2024



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


X


IL PAGANICA AVVIA UNA CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE AL TIFO CORRETTO
In occasione del derby di domenica scorsa, il Paganica Rugby ha fatto partire una campagna di sensibilizzazione per promuovere una cultura della sportività sana e rispettosa dei valori del rugby.
Prima dell’inizio della partita gli atleti del min...
All'Isweb Avezzano Rugby il derby abruzzese con il Paganica
Avezzano. Grazie a un vittoria netta e con il punteggio mai in discussione, l'Isweb Avezzano Rugby porta a casa il derby abruzzese contro il Paganica e guadagna cinque punti in classifica. Cinque le mete segnate dagli abruzzesi (due per Nxele e una t...
Sei Nazioni 2024: una grande Italia pareggia 13-13 e sfiora l’impresa con la Francia
L’Italia pareggia 13-13 a Lille contro la Francia dopo un grandissimo secondo tempo: la squadra di Gonzalo Quesada riprende i padroni di casa (avanti prima 10-0 e poi 13-3) con la meta di Capuozzo e i piazza di Paolo Garbisi, che all’80’ ha colpito i...
















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)