HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Nazionale  |   Super 10  |   Serie A  |   Serie B  |   Serie C  |   Femminile  |   Giovanili  |   Mondo Rugby   |   Sei Nazioni  |  
 
2324-paganica-serieA.jpg
Paganica Rugby sconfitta in casa dai Cavalieri Prato
La seconda forza del campionato vince 33 a 10 una partita combattuta

Il Paganica prosegue sulla scia della partita di Livorno e, mettendo in mostra un’ottima attitudine, tiene testa alla seconda forza del campionato che deve esprimersi al meglio per portare a casa la partita. La squadra toscana è una compagine quadrata, compatta e forte in tutti i suoi reparti, mischia in testa, ma il Paganica oggi le ha tenuto testa più di quanto dica il punteggio, figlio anche di un paio di mete prese a partita già decisa.
“ Sono soddisfatto dei ragazzi- esordisce coach Rotellini- perché hanno dimostrato a Livorno e oggi di essere all’altezza di questo campionato, di starci con pieno diritto.”
“ Oggi era una partita piena di insidie per tanti motivi e, al di là di alcuni dettagli sicuramente da sistemare, le abbiamo evitate ed abbiamo risposto con le nostre armi ad una squadra che è scesa a Paganica con la migliore formazione e punta ad arrivare molto in alto”.
“Avevo detto ai ragazzi che ci aspettavano due finali, la prima l’abbiamo giocata con la giusta mentalità e la giusta attitudine. Domenica ci aspetta la seconda.”
Domenica ultimo atto del campionato è il Paganica è atteso per lo scontro diretto in casa della Primavera Roma dove arriva con tre punti di vantaggio sui capitolini visto che oggi i romani hanno perso 56 a 19 in casa della Lazio e non hanno preso punti.
Oggi i punti del Paganica sono venuti dal piede di Simone del Zingaro ( un calcio ed una trasformazione) e dalla metà di Lorenzo Galeota.
Come annunciato in settimana, prima della partita le squadre e gli arbitri sono scesi in campo indossando la maglietta con la scritta “Love is love” e alzando lo striscione “No all’omotransfobia” in omaggio alla Giornata mondiale contro l’omofobia.


28/04/2024



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento


X


FIR e Regione Abruzzo insieme sino al 2026
L’Aquila, 21 giu. – La Federazione Italiana Rugby e la Regione Abruzzo hanno sottoscritto un accordo di collaborazione triennale che vedrà il capoluogo abruzzese e alcune delle località regionali dalla radicata vocazione turistica divenire, dal 2024 ...
Italrugby, primo allenamento a L’Aquila. Spagnolo: “Entusiasta di essere in raduno”
L’Aquila – Primo giorno di lavoro a L’Aquila per la Nazionale Italiana Rugby Maschile che ha iniziato ufficialmente la marcia di avvicinamento verso il Summer Tour 2024.
Lavoro in palestra diviso per gruppi presso le strutture di allenamento dell...
RUGBY: NASCE “INVESTING FOR THE FUTURE”. AVEZZANO CON FIAMME ORO
Roma – Nasce “Investing for the future”, un progetto dedicato ai giocatori che hanno concluso il percorso giovanile, promosso dalle Fiamme Oro Rugby, per ora in collaborazione con alcuni club romani (Arvalia Villa Pamphili, Nea Ostia Rugby) ed uno ab...
















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)