HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Motori  |   Ciclismo  |   Tennis  |   Calcio a 5  |   Sci  |   Atletica  |   Baseball  |   Pallanuoto  |   Nuoto  |   Pattinaggio  |   Altri Sport  |  
 
Pallamano.jpg
È IL SUPERCOPPA DAY: A CHIETI SI ASSEGNA L'ULTIMO TITOLO DEL 2020
Supercoppa DaySUPERCOPPA

L’ultimo titolo del 2020, il nuovo Centro Tecnico Federale, un concentrato di pallamano. Sono gli ingredienti del Supercoppa Day di domani (sabato) a Chieti, nella nuova casa della pallamano italiana che accoglierà il primo evento della sua storia. Due partite: al femminile Jomi Salerno – Cassano Magnago, sfida delle ore 16:30, seguita alle 19:00 dall’atteso confronto tra Bolzano e Conversano. Si gioca a porte chiuse, è vero, ma la copertura in diretta sarà assicurata a tutti gli appassionati sia su Eleven Sports (www.elevensports.it), sia sulla Pagina Facebook della FIGH.

SALERNO - CASSANO MAGNAGO
Sfida inedita, che mai prima d’ora era stata gara di Supercoppa. Ma che è stata la finale della Coppa Italia del febbraio scorso, quando le amaranto erano riuscite ad eliminare in maniera sorprendente Bressanone in semifinale. Oggi il momento della squadra allenata da Sasa Milanovic è sicuramente diverso: ad un lungo stop causato dal Covid-19 si aggiungono gli otto punti raccolti in nove gare di Serie A Beretta e qualche acciacco fisico con cui fare i conti in organico. Cassano Magnago è subentrata alla Mechanic System Oderzo, alla quale la formula garantiva il diritto di misurarsi come prima forza della regular season interrotta a marzo, ma bloccata dalle difficoltà legate ai casi di positività registrati nelle settimane scorse.
Quanto a Salerno, favori del pronostico inevitabili. Il sodalizio campano ha già sollevato al cielo il trofeo in quattro occasioni – come Bolzano nel maschile – e arriva alla sfida da prima forza del campionato, dopo aver messo in fila tre vittorie consecutive dal suo ritorno in campo del 28 novembre scorso. L’ingaggio del terzino Natasa Krnic, prelevata dall’Erice, assicura una ulteriore rotazione alla già vasta rosa guidata da Laura Avram. 
Non ci sono precedenti in stagione. Il più recente 300 giorni fa, il 23 febbraio a Siena proprio in finale di Coppa Italia: era finita 29-23 in favore delle salernitane. Domani, alle 16:30, un nuovo atto. 

BOLZANO - CONVERSANO
Per ritrovarle in finale una contro l’altra, Bolzano e Conversano, bisogna tornare al maggio 2012. Serie epica per lo Scudetto, finita a gara-3 e che aprì l’epopea altoatesina giunta ai 14 titoli vinti oggi. Nel frattempo i pugliesi sono tornati ai vertici e ora guidano la classifica della Serie A Beretta con 11 vittorie in 13 gare. Percorso quasi netto, migliore anche di quello degli altoatesini – attualmente al quarto posto –, anche se la squadra affidata alle cure di Mario Sporcic ha nel DNA questo tipo di sfide secche, senza via d’uscita.
Ex illustri da ambo le parti: tra i pugliesi gioca Demis Radovcic, una delle stelle nei successi bolzanini degli anni passati, mentre Pedro Hermones, fino allo scorso anno guardiano della porta biancoverde, difende ora i pali di Bolzano. Tra le due squadre sarà la 37esima sfida dal 1979 a oggi. Il bilancio dice 20 vittorie pugliesi, 14 altoatesine e due pareggi. Sarà la prima volta in Supercoppa. Inizio alle ore 19:00.

IN DIRETTA
Le due partite saranno trasmesse in diretta streaming su Eleven Sports (www.elevensports.it), sull’omonima app iOS e Android, oltre che in contemporanea sulla Pagina Facebook della FIGH. 

ALBO D'ORO
Il titolo verrà messo in palio per la 14^ nella storia sia per gli uomini, sia per le donne. Solo Bolzano potrà difendere la Supercoppa conquistata lo scorso anno, mentre al femminile l’ultima a vincere è stata Bressanone. I bolzanini assieme a Salerno sono le due compagini più vincenti tra le quattro partecipanti: hanno vinto quattro volte ciascuna.
L’albo d’oro completo della Supercoppa è consultabile nella sezione dedicata.


18/12/2020



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento




Gli effetti sullo sport del Dpcm del 15 gennaio
Firmato da Palazzo Chigi - Presidenza del Consiglio dei Ministri il nuovo DPCM in vigore dal 16 Gennaio e fino al 5 Marzo contenente misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza da COVID19.
Di seguito le misure adottate per lo sport:<...
Coronavirus: Liris, 1,5 mln per le associazioni sportive
1,5 milioni di euro per contrastare i gravi effetti che il coronavirus ha prodotto ai danni delle associazioni sportive in Abruzzo. Lo stanziamento è già previsto nelle leggi regionali emanate con lo scopo di adottare misure straordinarie e urgenti p...
Ausili gratuiti per l'avviamento allo sport paralimpico
Da lunedì 11 gennaio è possibile presentare la domanda per l'acquisto di ausili sportivi per l'avviamento allo sport paralimpico.
Come cita il comunicato del Dipartimento per lo Sport del Governo: Lo sport è inclusione e rispetto dell’altro: per ...


















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)