HOME
Calcio
Rugby
Basket
Volley
Altri
Attualità
 
  Motori  |   Ciclismo  |   Tennis  |   Calcio a 5  |   Sci  |   Atletica  |   Baseball  |   Pallanuoto  |   Nuoto  |   Pattinaggio  |   Altri Sport  |  
 
Giustizia-sport2.jpg
La giustizia nello sport aquilano. Presentato il libro di Antonio Orsini

Una giornata riuscira all'insegna della giustizia nello sport aquilano. È l'evento che ha accompagnato l'uscita del nuovo libro dell'avvocato Antonio Orsini edito da Arkhe,  presentato ieri sera presso l'incantevole scenario del cortile di Palazzo Natellis - Lopardi, in Corso Vittorio Emanuele II a L'Aquila. Moderatore dell'incontro, trasmesso in diretta sulla pagina Facebook "L'Aquila volta la carta",  l'avvocato e attore Alessandro Coccoli, che ha coinvolto i relatori ed il folto pubblico presente con la consueta competenza e simpatia.
La serata è iniziata con i saluti di Maurizio Capri, presidente dell'ordine degli avvocati dell'Aquila, che nel fare i complimenti all'autore per la competenza dimostrata nel trattare pagine a volte drammatiche dello sport cittadino, si è detto voglioso di rivedere le maggiori realtà sportive cittadine nei campionati di vertice che meritano. Il Vice presidente A.I.G.A. sez. L'Aquila, (associazione italiana giovani avvocati) Cristiano Carbonara ha portato i saluti del presidente Valerio Picchioni e raccontato la sua decennale esperienza nella giustizia sportiva della Lnd Abruzzo.
Ha appassionato i presenti l'intervento dell'autore Antonio Orsini. Nella prima parte del testo ha illustrato la normativa in materia sportiva e nella seconda ha narrato eventi, da osservatore terzo ed imparziale.
"E' un piccolo contributo per ripartire, arrivato  dopo un periodo di distanziamento a causa del covid - ha detto lo stimato avvocato formatosi nell'Amministrazione comunale, appassionato di sport, che dal 2013 riveste l'incarico di Giudice territoriale della Fir Abruzzo - c'è un forte connubio tra sport e giustizia. Sport e diritto è un tutt'uno inscindibile. Non può esistere sport senza regole."
Un tuffo nel passato dei colori rossoblu arrivato dall'intervento dell'avvocato Riccardo Lopardi che ha narrato, con dovizia di partivolari, la riammissione dell'Aquila Calcio in serie C1 nella stagione 2003/2004. "La vittoria contro la Figc fu un evento rivoluzionario per l'assetto della giustizia sportiva - ha ricordato Lopardi - mai infatti un club professionista aveva vinto contro la federazione."
Ad illustrare l'ordinamento della giustizia della Fir nella realtà aquilana, ci ha pensato la sapiente e chiara relazione di Stefano Di Salvatore, da qualche giorno confermato presidente dell'Air (Assiciazione italiana rugbisti) "l'autonomia dello sport e' stata aggredita negli ultimi anni - ha precisato Di Salvatore - minando l'autonomia delle federazioni. Nel mondo sportivo utilizzato per dirimere le controversie spesso l'arbitrato, che condensa giudizi, è veloce, non costoso, più semplice capire ed essere capiti." La memoria è tornata al caso della stagione 2006-2007 con il tesseramento del pilone Lorenzo Bocchini, che nel match contro il Gran Parma costò ai colori neroverdi la sconfitta a tavolino e 4 punti di penalizzazioni, fatali per la retrocessione in serie A. Ma anche la lunga squalifica di Massimo Cuttitta, recentemente scomparso a causa del covid, al tempo preparatore degli avanti dell'Aquila rugby club.
Finale con i ringraziamenti per la Fondazione Carispaq, l'editore Paolo Leone, Valeria Valeri presidente A.p.s. "L'Aquila volta la carta" e Dario Verzulli presidente di autismo Abruzzo, ai quali saranno devoluti gli introiti delle vendite del libro.


02/07/2021



Commenta la notizia

Non è presente nessun commento




Equitazione: successo dell'aquilano Bucci al Csi Circo Massimo
“Esprimiamo vive congratulazioni a Piergiorgio Bucci, che si conferma come uno dei migliori interpreti dell’equitazione in circolazione. Suo, infatti, il successo nella prova a tempo nella dodicesima tappa del Longines Global Champions Tour al Circo ...
karate, l'aquilano Arnone campione d'europa in maglia azzura
In segno di riconoscimento per i grandi meriti sportivi raggiunti a livello internazionale, stamani l’assessore allo Sport, Vito Colonna, ha voluto premiare con il sigillo della città il giovane karateka aquilano Federico Arnone, classe 2004, che ha ...
Aisot VII CONGRESSO NAZIONALE L’AQUILA 2021
L’emergenza Covid-19 ha rallentato i progetti dell'Aisot (Associazione Italiana Specializzandi in Ortopedia e Traumatologia) ma non ha fermato il loro entusiasmo. Dopo essere stati costretti ad annullare l’ormai consueto meeting annuale firmato AISOT...


















 

© Maracanasport.net | realizzato da T.G.H. Software

Registrazione presso la cancelleria del Tribunale di L'Aquila del quotidiano www.maracanasport.net (Aut. Tribunale dell'Aquila del 22.01.2005 registro periodici n° 530/05)